Dal 2012, il Sei Nazioni si svolgerà allo Stadio Olimpico di Roma
La Nazionale italiana di rugby XV è attiva dal 1929, opera sotto la giurisdizione della Federazione Italiana Rugby e disputa le partite casalinghe del 6 Nazioni e i test match più importanti nello Stadio Flaminio di Roma.

L'Italia Rugby attualmente partecipa al 6 Nazioni, torneo europeo che vede impegnate anche le nazionali di Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda e Francia. L'esordio nel torneo è avvenuto nel 2000 con una vittoria contro la Scozia campione in carica, e dallo stesso anno l'Italia è annoverata tra le Nazioni di prima fascia, gruppo che comprende le squadre del Sei Nazioni, quelle del Tri Nations e l’Argentina.

Oltre al 6 Nazioni, L'Italia Rugby partecipa alla Coppa del Mondo di rugby fin dalla sua prima edizione del 1987, ma purtroppo non è mai riuscita a superare la prima fase a gironi.

Prima di essere ammessa al 6 Nazioni, l'Italia partecipava al Campionato Europeo e proprio nel biennio 1995/97, l’ultima edizione alla quale ha partecipato, ha vinto il torneo.

Pur disputando il torneo 6 Nazioni, spesso la Nazionale di Rugby gioca test match anche in altri stadi italiani. La maglia della Nazionale è azzurra come gran parte delle divise degli sportivi che rappresentano l’Italia a livello internazionale.

Gli Stadi del 6 Nazioni

Gli incontri del Sei Nazioni si svolgono nei seguenti stadi:

  • Inghilterra: Twickenham Stadium di Londra
  • Francia: Stade de France di Saint-Denis/Parigi
  • Irlanda: Croke Park di Dublino
  • Italia: Stadio Flaminio di Roma
  • Scozia: Murrayfield Stadium di Edimburgo
  • Galles: Millennium Stadium di Cardiff

Eventi Sportivi Roma Prossimi Eventi Sportivi a Roma