Sorto sulle ceneri dello Stadio delle Alpi, lo Juventus Stadium è il primo e unico stadio della Serie A di proprietà del proprio club.
La realizzazione dello stadio è durata 3 anni, compresi i 6 mesi per demolire il vecchio Stadio delle Alpi; grazie a un'attenta strategia di progettazione, l'impianto di Torino è il primo stadio eco-compatibile del mondo, in quanto tutto il materiale frutto della demolizione del vecchio impianto è stato riciclato totalmente e riutilizzato nel nuovo cantiere.
Inoltre, è il primo stadio italiano privo di barriere architettoniche, in cui le panchine sono posizionate nelle prime file dalla tribuna (caratteristica tipica degli stadi inglesi).

I numeri del nuovo Juventus Stadium

41,000 posti a sedere all'interno del nuovo stadio
7,5 metri separano la prima fila dal campo
49 metri tra l'ultima fila della tribuna e il campo
86 metri l'altezza dei due pennoni di acciaio
4000 posti auto disponibili nell'area dello stadio
355mila metri quadrati dell'area urbana interessata dal progetto stadio
30mila metri quadrati di aree verdi previste all'esterno dello stadio
150mila metri quadrati dell'area dedicata a parcheggi e servizi
34mila metri quadrati destinati dell'area commerciale che sorgerà intorno al nuovo stadio

Informazioni utili sullo Stadio della Juventus

Indirizzo Strada comunale di Altessano 131, 10151 Torino
Inaugurazione 8 settembre 2011
Struttura Pianta rettangolare
Copertura Su tutti i settori
Superficie terreno Erba
Dimensioni campo 105 x 68 m
Capienza 41000 Spettatori
Proprietario Juventus Football Club S.p.A.
Squadra/e Juventus
Sito ufficiale

Eventi Sportivi Torino Prossimi Eventi Sportivi a Torino