Il Liverpool Football Club è stato fondato nel 1892, quando l'Everton, l'altra squadra di Liverpool, ha abbandonato lo stadio Anfield per trasferirsi al Goodison Park a causa dell'affitto troppo alto. L’usufruttuario del terreno, John Houlding, ha deciso quindi di fondare un nuovo club calcistico, il Liverpool Association Football Club. Dal 1892 il Liverpool è diventata una delle squadre più vincenti d'Inghilterra e d'Europa.

Originariamente i colori sociali erano il bianco e il blu, gli stessi dell'Everton. Nel 1894, per distinguersi, è stato scelto il colore rosso della città di Liverpool. Lo stemma del Liverpool è uno scudo con il Liver Bird, l’uccello mitologico riprodotto in due statue bronzee raffigurato sulle due torri del municipio della città. Lo stemma è accompagnato dalla dicitura "You’ll Never Walk Alone" (Non camminerete mai soli), che è anche il titolo dell’inno ufficiale del Liverpool, creato dai tifosi del Celtic Glascow, gemellati con i "Reds".

I tifosi del Liverpool, oltre a Reds o Scousers, vengono chiamati anche Kop, nome che deriva dalla curva Spion Kop dell'Anfield.